La scelta della sabbia per intonaco tradizionale è molto importante

Pubblicato il 5 Gennaio 2015

La scelta della sabbia per intonaco tradizionale è molto importante

Se prendiamo come esempio un semplice intonaco tradizionale, vi farò vedere in che modo si ottengono preventivi sottocosto a discapito della qualità del lavoro.

Oggi vedremo un risparmio del 10% sul costo finale semplicemente usando una sabbia a basso costo, invece di quella più appropriata ma più costosa per la formazione della malta.Se vi passa per la testa o qualcuno vuole  usare sabbia non idonea nella vostra abitazione,state alla larga, purtroppo chi non conosce i rischi di tali risparmi si fà convincere abbastanza facilmente in considerazione del risparmio immediato promesso.

Se vi è capitato di dare un'occhiata al mio blog http://sos-casa.over-blog.it , avrete già visto che l'intonaco tradizionale è quello fatto con la betoniera mescolando sabbia cemento e calce con acqua. Ma torniamo alla malta,di seguito trovate tutto quel che dovete conoscere sugli inerti, calce cemento e proporzioni per malta.

http://www.geometri.verbania.it/public/allegati/12_19_20110223112301.pdf.

.

Spesso, sui cantieri, mi è capitato di vedere l'utilizzo di sabbia di ghiaia mischiata a sabbia di mare. Fate molta attenzione ai materiali da utilizzare nella messa in opera di malta o intonaco,per risparmiare sui costi, è una pratica assai diffusa, e questa diventa concorrenza fraudolenta nei confronti di Artigiani seri e con tanta esperienza alle spalle che non possono competere con chi usa tali pratiche.

Citazione di www.geometri.verbania...

La sabbia marina si secca con difficoltà,

risulta piuttosto solubile e si inumidisce

facilmente, mal sopporta i pesi e quindi

non dà il necessario affidamento nella

preparazione della malta. È dunque

preferibile non utilizzarla. Inoltre la

sabbia marina contiene un elevato

quantitativo di sali che, durante

l'asciugatura della malta, possono

danneggiare il risultato e comunque sono

gravemente antiestetici in quanto

provocano grosse chiazze.

Quindi suggerisco di fare estrema attenzione nel comprare la sabbia da intonaco e da malta in generale, molti problemi di efflorescenze di salsedine,di chiazze di umidità anche in zone lontane dalla fondazione, possono essere causate dall'applicazione di sabbia non idonea nella realizzazione dell'intonaco.Di scegliere ditte presenti sul mercato da vecchia data e di non basare la scelta di un'aiuto,un'artigiano o un'impresa solo sulla base del preventivo più basso

Essendo io un fautore della vecchia scuola artigianale e del recupero di materiali di una volta, vi propongongo anche l'articolo inerente la Calce Romana che io utilizzo anche per combattere l'umidità umidita-da-risalita-il-mio-sistema-per-risparmiare

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Senza nulla a pretendere, ma semplicemente per aiutarvi a navigare in questo blog,vi segnalo alcuni post e sezioni che potrebbero sicuramente attirare la vostra attenzione.

Ti potrebbe interessare anche Il cappotto traspirante

Guarda l'album con tante foto interessanti e del mio lavoro

Un sistema che vene dalla tradizione per risolvere il problema dell'umidità di risalita

Guardate nella barra dei menù, troverete molte videodescrizioni sul Fai da te

Non dovete perdervi questo post su come risparmiare 1000€ all'anno con piccoli accorgimenti

Considerando il fatto che per vivere mi tocca anche lavorare, ho creato anche la sezione preventivi con esempi di alcuni preventivi di lavorazioni eseguite, anche per avere una consapevolezza di quanto può costare un lavoro.

Mentre per chi vive in condominio, vi è una sezione dedicata,dove trovare molti riferimenti alla nuova normativa, alle agevolazioni previste dalla nuva legge salva Italia e soprattutto alcune risoluzioni di diatribe condominiali

Nella sezione Lo sai che.. è dedicata alle stavaganze, alle novità dal mondo, alla pizza, alla cultura e a tutto quel che a me e spero a voi piaccia.

Ah dimenticavo,mi potete trovare anche su Facebook dove potete trovare tante cose sul riuso di cose che abbiamo in casa donandogli una seconda vita.Date un'occhiata e se vi interessa cliccate sul mi piace,  aiuteretemi a fare un pochino di pubblicità alla mia attività, ci potrebbe essere qualcuno interessato ai miei servizi!!! 

 

 

Scritto da Artigiano Rosario Geom. Rosario

Con tag #Intonaco e innovazioni

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post

Artigiano Rosario Geom. Rosario 03/22/2015 11:44

Anche in Cina copiano questo pessimo sistema per risparmiare
http://www.6aprile.it/featured/2013/03/25/calcestruzzo-cinese-di-scarsa-qualita-mette-i-palazzi-a-rischio-crollo.html